Italian Chin Woo Athletic Association A.S.D.


Vai ai contenuti

MoralitÓ e Filosofia

MoralitÓ

La Chin Woo (Jing Wu) incoraggia tutti i propri studenti ad avere buoni principi morali ed etici.
"MoDuk"(in Cantonese) o "WuDe"(in Mandarino) Ŕ un concetto molto diffuso nel mondo delle arti marziali. Tradotto semplicemente in etica marziale. Nonostante il percorso dello Shaolin/Siulam ha una serie di regole da rispettare, queste regole possono essere facilmente sintetizzate. I praticanti devono avere rispetto di se stessi, rispetto per gli altri, essere umili, conoscere e praticare l'umiltÓ, conoscere i propri limiti e assistere gli altri. Leggere le regole per se stessi non serve a nulla, bisogna riuscire ad aderire ad esse completamente.

Ci sono altre vie pi¨ facili per confermare le idee menzionate sopra. Se una persona ha un problema, ricordandosi di esse, deve sempre chiedersi "sono io che devo adeguarmi, o sono gli altri? " " Ŕ questa la giusta regola nello studio del Kungfu?". Le regole in questo senso sono basilari, per vivere in una societÓ ordinata e civile.

Gli Studenti trattano gli altri studenti con la stessa considerazione con cui essi trattano se stessi. Noi proviamo a fare delle parole come "fratello/Sidai" o "sorella/Simui" una realtÓ, e non sono parole senza senso , sono concetti astratti applicabili a qualsiasi persona.

Il codice morale Ŕ molto importante per gli studenti giovani e anche per i maestri. I giovani di oggi potrebbero essere dei leader domani. Crediamo fermamente che avendo buoni risultati a scuola e avendo buone maniere e rispetto per tutti, Ŕ un sicuro patto per il successo. Sfortunatamente viviamo nella societÓ attuale che basa tutta la sua struttura sul profitto e il guadagno. E' tempo di dedicare pi¨ tempo e attenzione ai giovani.

In aggiunta ai parenti, ai maestri o professori di scuola e ai consulenti, noi offriamo una possibilitÓ in pi¨ per assistere con un adeguato orientamento a tutti i giovani studenti.



Torna ai contenuti | Torna al menu